martedì 10 agosto 2010

8° tappa: Geiranger - Moskenes (2° giorno)

Sono l'1 di notte di giorno 8 agosto. Come al solito, mi faccio il mio turno di notte alla guida. Non so nemmeno dove sto andando, seguo con fiducia cieca le indicazioni del navigatore satellitare. Il cielo è sempre azzurro a queste latitudini. Centinaia di chilometri di strada senza mai incontrare nessuno, solo qualche volpe che scappa tra gli alti abeti (a dire il vero non so neanche che tipo di alberi siano). La strada è praticamente un continuo susseguirsi di curve. Piero, l'unico sveglio. Parliamo di viaggi, futuri e passati. Il tempo passa abbastanza velocemente e alle 4.30 ci fermiamo a fare benzina. Piero passa al volante.

Mi risveglio dopo qualche ora sentendo un rumore che non mi piace per niente. Lo riconosco subito, è la marmitta. Ma dai! Sono passati solo 2 giorni da quando l'abbiamo fatta saldare... 2 giorni e appena 2000 km percorsi :) Proviamo a cercare un meccanico aperto ma è domenica, niente da fare! Decidiamo di andare a prendere il traghetto per le Lofoten, nonostante il rombo è assordante, lo smog entra in macchina e non c'è una persona nell'arco di 50 metri da noi che non si giri a guardarci... ma ormai a questo siamo abituati. Dopo 4 ore di traghetto, andiamo direttamente al campeggio che, fortunatamente, si trova a 500 metri dallo sbarco.

Dopo aver montato la tenda e cenato al campeggio di Moskenes, andiamo a fare un giro, a piedi ovviamente! Il piccolo borgo con le palafitte lungo la baia è molto pittoresco. La luce del tramonto, che diventa alba senza mai cambiare colore, rende il paesaggio ancora più suggestivo. Scatto qualche foto ma il paesaggio meriterebbe molto di più. Ne carico comunque un paio qua: una per mostrarvi Moskenes e l'altra per farvi vedere il tramonto di mezzanotte. A dire il vero la seconda mi piace di più perchè esprime molto la vita da campeggiatori che stiamo vivendo in questi giorni.


Basta così, torniamo in tenda. Sto un pò sveglio a rivedermi le foto. Mentre tutti dormono mi accorgo che c'è qualcosa di strano, c'è troppo silenzio.... Filippo non sta russando.
Ne devo approfittare, spengo subito il pc e mi addormento anche io.

Buonanotte.

4 commenti:

  1. qualche informazione tecnica, a quanti chilometri siete da nordkapp??avete messo l'olio alla macchina ogni tanto. tanti saluti a tutti

    RispondiElimina
  2. un saluto dalla Sicilia! siete grandi!.. vai peugeot vai!! ;) ps: Pè per la serie meglio tardi che mai ho finito di vedere "lost".. grazie per avermi convinto! buon viaggio!

    RispondiElimina
  3. Che belle foto!!!!!! Forza 106 non ti arrendere!! Tifiamo tutti per te!!

    RispondiElimina
  4. 5500 km more or less, e mai messo l'olio!
    La Peugeot oggi ha avuto un problemino, a presto scriveremo il post.

    RispondiElimina